Seguici via Email o RSS

Tutti gli articoli su Memesphere

Dare Visibilità ai Contenuti: gli Aggregatori di Blog

Immagine (cc-by): fffriendly Estendere il ciclo di vita del proprio contenuto è la necessità di ogni editore. Di seguito segnalo gli aggregatori di blog che basano il proprio servizio di aggregazione sull'indicizzazione dei feed RSS. Il vantaggio è che i tuoi post/contenuti avranno un'esposizione maggiore senza che tu debba fare nulla, con un guadagno per te in termini di visitatori. Fra te e i lettori non c'é solo il tuo blog. Puoi raggiungere nuovi lettori anche attraverso altri siti, che ospitano il tuo contenuto dandoti visibilità. Si tratta di aggregatori. Ne esistono diversi tipi, alcuni sono aggregatori sociali, in cui la visibilità è subordinata al voto ed all'iniziativa degli utenti (come OKNOtizie). Altri invece aggregano a prescindere dal seguito della notizia o in funzione della popolarità dell'argomento/link. Proprio di questi ultimi voglio parlare. Perché? Perché l'esposizione che ottieni dall'essere indicizzato in questi servizi, oltre ad essere gratuita è anche a zero fatica: devi solo registrare il tuo blog indicando il tuo feed rss e il gioco è fatto. Di seguito quelli in cui non puoi mancare. BlogBabel it.blogbabel.com Padre nobile del memetracking italiano, sempre in grado di suscitare sentimenti forti, dal supporto incondizionato all'odio viscerale, per via della sua classifica (di cui avevo già parlato). L'aggregazione avviene per item popularity, cioé un item (link, video e libri) popolare (cioé presente in un dato numero di post dei blog indicizzati) viene mostrato in homepage insieme a tutti i blog che ne parlano. Questo effetto è altrimenti detto buzz tracking o meme tracking. Più che per la funzione di aggregazione, BlogBabel è utile per le statistiche associate ad ogni blog indicizzato, che consentono di tenere sott'occhio chi ci cita e le nostre abitudini di citazione. E' in progetto anche il varo di funzioni social, ed è presente una contestatissima ma molto frequentata classifica. Personalmente trovo BlogBabel molto utile ...

Sulle Classifiche: BlogBabel, BlogItalia & Co

Foto (cc-by): cesarastudillo Estate, tempo di cazzeggio e ottimo momento dunque per tornare a dialogare dei massimi sistemi nell'iperuranico mondo delle classifiche per bloggers. Nel post che segue condividerò con te un ragionamento di massima sul valore delle classifiche. In principio fu BlogBabel Mai nome fu più azzeccato. Dal tentativo di unificare la blogosfera italiana in una classifica attendibile, al caos con cui è esplosa la versione 1, confusione legata a incapacità di trovare un raccordo fra istanze diverse eppure legittime. Richiama davvero la Babele biblica. I problemi che si sono evidenziati con BlogBabel sono stati essenzialmente due: il primo riguarda l'assenza di una opzione di opt-out, assenza importante soprattutto perché il feed di un blog non veniva contato soltanto a seguito di un'azione di opt-in (inclusione decisa dall'user), ma anche potremmo dire ex-officio da parte dei redattori (inclusione decisa da BlogBabel); il secondo problema riguarda(va) i parametri. Byte e byte consumati a discutere attorno all'accusa di modifica dei parametri della classifica, modifiche giustificate da BlogBabel come tentativo di perfezionamento e miglioramento dell'affidabilità della classifica stessa, modifiche tacciate di arbitrarietà da chi si vede di colpo fluttuare a balzi quantici per centinaia di posizioni (solitamente più giù, dato che chi sale non ha di che lamentarsi, di solito). Cos'é una classifica? Una classifica è un ordinamento di elementi operato secondo regole determinate. Fin qui ci siamo. Ora quello che fa di una classifica una valida classifica, è la compressione massima dell'arbitrarietà. Infatti se io volessi fare una classifica della blogosfera a mio personale uso e consumo, non avrei motivo di perdere tempo a giustificare i parametri: sarebbe valida per me. Ma se al contrario è mio obiettivo condividere la classifica ed il suo utilizzo in modo universale (tendente cioé alla condivisione massima a priori), occorre che io operi sulle regole della classifica, in modo ...
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Konomedia (icons) | Hosted by MediaTemple